In linea generale, la regola è questa:

- se alla seduta mancano più di 24 ore, puoi cancellarla o modificarla tutte le volte che vuoi, senza costi;
- se hai modificato o cancellato una seduta che sarebbe iniziata entro 24 ore, non puoi chiedere il rimborso.

Questa politica serve a tutelare le terapeute e i terapeuti che lavorano con noi. Gli imprevisti possono succedere, ma purtroppo ci sono pazienti che si comportano in modo superficiale, cancellando gli appuntamenti all'ultimo momento, spesso senza giustificazioni. Per contrastare il fenomeno, abbiamo dovuto darci una regola.

Se hai avuto un inconveniente e vuoi spiegarci quello che è successo, scrivici in chat.

Hai trovato la risposta?